Gran Bretagna, accoltellato e ucciso in chiesa deputato conservatore David Amess

Gran Bretagna, accoltellato e ucciso in chiesa deputato conservatore David Amess

L’aggressore del deputato britannico, secondo fonti ufficiose della polizia locale, è stato bloccato e arrestato nell’immediatezza dei fatti


INGHILTERRA – E’ morto il deputato della maggioranza Tory che sostiene il governo britannico di Boris Johnson, il 69enne David Amess, dopo essere stato aggredito da uno sconosciuto e accoltellato ripetutamente durante una riunione nell’Essex, nell’Inghilterra del sud.

Lo riferiscono i media precisando che Amess è stato attaccato all’interno di una chiesa metodista, durante una riunione con suoi elettori nel proprio collegio.

Si indaga sul movente dell’aggressione. Nel 2016, in un attacco analogo compiuto da un estremista di destra, fu uccisa la deputata laburista Jo Cox.

L’aggressore del deputato britannico David Amess, secondo fonti ufficiose della polizia locale, è stato bloccato e arrestato nell’immediatezza dei fatti. Si tratta di un uomo. Per ora non ne è stata resa nota l’identità e non è chiaro se abbia il profilo di uno squilibrato o sia stato animato da qualche movente specifico.