Grenn Pass nelle aziende, l’ipotesi di Sileri: “Valutare tamponi gratis per chi è in difficoltà economiche”

Grenn Pass nelle aziende, l’ipotesi di Sileri: “Valutare tamponi gratis per chi è in difficoltà economiche”

La priorità resta tuttavia proseguire con i vaccini: “Bisogna spiegare correttamente i rischi che si corrono non vaccinandosi”


ITALIA – Tamponi gratis per chi è in difficoltà economiche. Per il momento è solo un’ipotesi ma non è escluso che possa essere questa la soluzione per evitare che l’obbligo del Green Pass nelle aziende possa causare disagi nel garantire sicurezza e prosieguo del lavoro. Una soluzione possibile di cui ha parlato il sottosegretario di Stato al Ministero della salute Pierpaolo Sileri.

“Nel passaggio tra non avere il Green pass obbligatorio e avere il Green pass obbligatorio – ha detto – si possono verificare delle problematiche e le aziende possono trovare una soluzione compatibile con la sicurezza e con le esigenze del lavoro, così come si può offrire temporaneamente una soluzione con un tampone gratuito a chi è in difficoltà a livello economico”.

La priorità, tuttavia, resta la necessità di proseguire nella campagna di vaccinazione per poter essere preparati a nuove ondate del Covid che al momento non possono essere escluse: “Allo stesso tempo – ha sottolineato Sileri – andrebbe fatta un’opera di spiegazione sulla bontà della vaccinazione. Bisogna spiegare quello che rischiano non vaccinandosi. Noi purtroppo nelle prossime settimane avremo tante piccole ondate non solo di contagi ma anche di ricoveri che riguarderanno persone che non si sono vaccinate”.