Incidente con la jeep nel deserto in Arabia Saudita: muoiono i ballerini italiani Antonio, Giampiero e Nicolas

Incidente con la jeep nel deserto in Arabia Saudita: muoiono i ballerini italiani Antonio, Giampiero e Nicolas

Facevano parte del musical “Aggiungi un posto a tavola”


ARABIA SAUDITA\ITALIA – Tre italiani hanno perso la vita a Riad, in Arabia Saudita, a causa di un incidente ne deserto. Le vittime sono: Antonio Caggianelli, Giampiero Giarri e Nicolas Esposto, noti ballerini. Con loro altri due colleghi. I tre erano giunti nel Paese arabo per esibirsi. Approfittando del giorno libero, i giovani avevano deciso di partecipare a una gita nel deserto, ma per causa ancora da accertare, i veicoli sono finiti in una scarpata.

Oltre i tre italiani, sono morte anche altre due persone del posto. La comitiva partita alla volta del deserto era composta da dieci persone in totale, tutti cittadini italiani. La Farnesina ha informato le famiglie. Tra i feriti tre persone sono state trasportate in ospedale, uno è in prognosi riservata, un altro con collare e il terzo con fratture varie. Antonio Caggianelli, 33 anni di Bisceglie, era considerato uno dei talenti emergenti della sua generazione. Giampiero Giarri, anche lui un ballerino, era residente a Tor San Lorenzo.

Il sindaco di Bisceglie: “Antonio inseguiva i suoi sogni” – “La scomparsa del nostro giovane concittadino ci addolora, a quella età si hanno così tanti progetti, idee, entusiasmo, si lavora per costruire il proprio futuro e inseguire i propri sogni. Proprio come faceva Antonio, con vitalità e intraprendenza, facendosi apprezzare e voler bene da tutti. Dover accettare che una vita così giovane possa essere spezzata fa malissimo”:  così il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.