La piattaforma targata Zuckerberg va ‘ko’: bloccati Facebook, Whatsapp e Instagram

La piattaforma targata Zuckerberg va ‘ko’: bloccati Facebook, Whatsapp e Instagram

A causare il “down”, durato circa 7 ore, un’errata configurazione dei server


MONDO – Le piattaforme Facebook, Whatsapp e Instagram bloccate in tutto il mondo. Un “down” per la piattaforma di proprietà di Mark Zuckerberg iniziato alle 17.40 circa di ieri e terminato quando l’orologio segnava le 00.50.

La notizia si è diffusa rapidamente sul web attraverso Twitter, con numerosi utenti che hanno segnalato il disagio e con gli hashtag #whatsappdown, #instagramdown e #facebookdown da subito in cima alle ricerche degli utenti.

E’ stata un’errata configurazione dei server di Facebook, quindi un errore interno, la causa del down totale che ha investito le app. Il vicepresidente delle infrastrutture di Facebook, Santosh Janardhan, ha infatti spiegato in un post che il blackout mondiale è stato provocato da modifiche alla configurazione dei router che coordinano il traffico di rete tra i suoi centri dati.

L’ultimo ‘down’ lo scorso 19 marzo: in quell’occasione il blocco durò ben 45 minuti.