Lutto nel napoletano, medico di famiglia morto di Covid: era vaccinato

Lutto nel napoletano, medico di famiglia morto di Covid: era vaccinato

Cozzolino operava come volontario nelle stazioni di Napoli, curando gratuitamente di notte i clochard


ERCOLANO – Il Covid non arresta la sua corsa continua a mietere vittime e continua a colpire la categoria dei medici bianchi. La città di Ercolano piange la morte del medico di famiglia Bernardo Cozzolino, stroncato dal virus e da una polmonite bilaterale interstiziale che ha distrutto entrambi i polmoni. Noto a molti per la sua serietà e scrupolosità, oltre che per l’impegno nel sociale e per gli ultimi.

Il medico, come riportato da Il Mattino,  aveva combattuto in prima linea per il contrasto alla pandemia. “Oggi è un giorno triste per la comunità di Ercolano. Purtroppo il Covid ci ha portato via il dottor Bernardo Cozzolino – così il sindaco Ciro Buonajuto –  Tanti di noi hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzare la sua profonda devozione nell’aiutare il prossimo, sia come medico che come uomo di fede. A nome mio e dell’amministrazione tutta esprimo profondo dolore e cordoglio nei confronti dei familiari e di chi gli ha voluto bene”.