Napoli, blitz delle forze dell’ordine nel cuore della città: paletti abusivi rimossi e scooter sequestrati

Napoli, blitz delle forze dell’ordine nel cuore della città: paletti abusivi rimossi e scooter sequestrati

L’intervento nell’ambito di un’attività volta al ripristino del rispetto del codice della strada


NAPOLI – Scooter sequestrati e paletti abusivi rimossi. E’ questo il risultato del blitz delle forze dell’ordine compiuto questa mattina nel centro storico di Napoli. I Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e gli agenti dell’Ufficio Veicoli Abbandonati della Polizia Locale sono intervenuti infatti per un servizio volto a ripristinare la libera circolazione sulla pubblica via nella zona dei Quartieri Spagnoli, della Pignasecca e in via Rosario a Porta Medina.

Gli agenti hanno rimosso 9 veicoli in divieto di sosta in quanto parcheggiati sul marciapiede, 100 paletti in metallo, 14 fioriere e 5 transenne abusivamente installate sulla pubblica via. Contestate, infine, 16 violazioni del Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa ad altrettanti mezzi che sono stati sequestrati.