Napoli, movida folle al centro storico: tenta con l’auto di investire il rivale dopo la rissa

Napoli, movida folle al centro storico: tenta con l’auto di investire il rivale dopo la rissa

È accaduto in vicoletto Belledonne davanti a centinaia di persone


NAPOLI – Ha davvero dell’incredibile quanto accaduto la scorsa notte in vicoletto Belledonne, nel cuore del centro storico di Napoli. Scene di ordinaria follia, una violenza inaudita già viste in passato anche se forse non fino a questo punto. Scene riprese dagli abitanti del quartiere che hanno dovuto assistere prima ad una rissa poi al tentativo, da parte di un automobilista, di investire quello che probabilmente era stato il rivale. Il tutto davanti a centinaia di persone in fuga, per la paura di poter essere coinvolte.

 

“Abbiamo inviato le immagini alle forze dell’ordine per chiedere che vengano identificati tutti i protagonisti di questo episodio vergognoso, a partire dal criminale che era alla guida dell’auto. Di certo alcune strade necessitano di una presenza costante di agenti in divisa che possano prevenire simili episodi. Ma ci aspettiamo anche condanne esemplari per chi attenta alla salute e alla vita del prossimo”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e del consigliere della I Municipalità Gianni Caselli che hanno ricevuto la video denuncia.