Napoli, sorpresi a scattare fotografie alle schede elettorali: nei guai in due

Napoli, sorpresi a scattare fotografie alle schede elettorali: nei guai in due

Sono stati beccati di militari stessi che svolgevano il servizio di controllo


NAPOLI – Ancora reati commessi durante le votazioni nei seggi elettorali della città, ancora fotografie scattate alle schede. Questa volta siamo in una scuola di San Pietro a Patierno. I carabinieri della locale stazione, impegnati in un servizio destinato a vigilare sulla regolarità delle operazioni di voto, hanno denunciato un 46enne e una 36enne, sorpresi a scattare immagini alle “X” appena riportate sulle schede elettorali. I due cellulari sono stati sequestrati.