Nubifragio a Catania. Strade come fiumi, travolte auto e persone: le immagini della tragedia

Nubifragio a Catania. Strade come fiumi, travolte auto e persone: le immagini della tragedia

Un malcapitato, una volta sceso dal suo veicolo, è stato inondato ed è morto affogato


CATANIA – Un uomo è morto a Gravina di Catania annegato nel fiume in piena creato dal nubifragio che da ore si abbatte sul capoluogo etneo e sulla provincia. La vittima sarebbe scesa da un’auto invasa dall’acqua e sarebbe stata travolta. La pioggia senza precedenti ha trasformato le strade della città, in particolare la centralissima via Etnea, in un fiume in piena, e piazza Duomo in un lago.

Allagato lo storico mercato della Pescheria e invasa anche la fontana da dove emerge per un tratto il fiume sotterraneo Amenano. Ad aggravare la situazione anche l’acqua piovana che si riversa in città dai paesi etnei e un blackout elettrico che ha colpito il centro storico.