Nuovo giallo sulla morte di Dora Lagreca: indossava auricolari quando è caduta

Nuovo giallo sulla morte di Dora Lagreca: indossava auricolari quando è caduta

La 30enne campana è deceduta dopo essere precipitata dal quarto piano mentre si trovava in compagnia del fidanzato


POTENZA/SALERNO – Nuovi dettagli sulla tragedia che ha portato alla morte di Dora Lagreca. La giovane era originaria di Montesano sulla Marcellana, nel salernitano, ed  è morta dopo essere precipitata dal balcone in seguito ad una lite con il fidanzato in circostanze ancora da chiarire nella notte tra l’8 ed il 9 ottobre scorsi. Sulla vicenda c’è un nuovo “giallo” – come riportato da Il Mattino – quello degli auricolari indossati dalla trentenne. Dora li usava in quanto affetta da alcuni problemi di udito.

L’avvocato ha sempre sostenuto che li utilizzasse anche nel momento in cui è caduta ed il giornalista della trasmissione Mediaset “Pomeriggio Cinque”, che era sul posto della tragedia, ne ha confermato il ritrovamento nei pressi del corpo della giovane, completamente nuda al momento del tragico volo. I Carabinieri hanno poi prelevato il referto per i rilievi del caso.