Rapinavano le case nell’agro aversano: 3 fermati dai carabinieri dopo un inseguimento

Rapinavano le case nell’agro aversano: 3 fermati dai carabinieri dopo un inseguimento

Raggiunti dall’auto dei Militari, hanno poi tentato la fuga a piedi ma sono stati prontamente intercettati e bloccati


FRIGNANO (CE) – Durante i servizi di controllo messi in atto dai carabinieri del reparto territoriale di Aversa, i militari della Stazione di Frignano coadiuvati da quelli delle Stazioni di Trentola Ducenta e di San Marcellino hanno proceduto all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un cittadino albanese, ritenuto responsabile di furti in abitazione perpetrati nella provincia di Caserta nel 2018 e di deferire in stato di libertà altre due persone, sempre di origine albanese, per resistenza a pubblico ufficiale.

I tre soggetti, in transito a bordo di un’autovettura sulla strada provinciale di Frignano, alla vista dei militari hanno tentato di sottrarsi al controllo attraverso manovre pericolose, mettendo a rischio l’incolumità e la sicurezza degli altri utenti della strada.

Bloccata l’autovettura da parte dei militari i tre hanno tentato la fuga a piedi nel limitrofo comune di San Marcellino ma anche grazie all’ausilio dei carabinieri della locale Stazione e della stazione di Trentola Ducenta sono stati prontamente intercettati e bloccati.