Si schianta con la moto contro le auto in galleria, scoppia l’incendio: Marco muore tra le fiamme a 48 anni

Si schianta con la moto contro le auto in galleria, scoppia l’incendio: Marco muore tra le fiamme a 48 anni

Il serbatoio della moto ha iniziato a perdere carburante che ha innescato un’esplosione una volta a contatti con alcune parti metalliche


LECCO – Una gita domenicale si è trasformata in tragedia, è accaduto ieri 10 ottobre tra le montagne della Valtellina quando Marco Tagliabue, 48 anni, ha perso il controllo della sua moto e, per cause ancora da chiarire, si è schiantato contro alcune auto in colonna.

In poco tempo è scoppiato un incendio e il luogo dell’incidente si è trasformato in una palla di fuoco, secondo i testimoni dall’impatto il serbatoio della Ktm ha iniziato a perdere carburante che ha innescato un’esplosione una volta a contatto con alcune parti metalliche incandescente. Le fiamme hanno così travolto il 48enne.

I testimoni sono subito intervenuti per cercare di salvare Marco dalle fiamme, poco dopo sono giunti sul posto medici e paramedici del 118 insieme ai vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme. A nulla però sono serviti i tentativi di salvare Marco Tagliabue: il corpo ora si trova all’ospedale di Lecco. L’autorità giudiziaria potrebbe ora disporre l’autopsia per stabilire l’esatte cause della morte. Al momento certo è che non sono state coinvolte altre persone.