Sofia colpita alla testa da una porta di calcio: bimba di 5 anni muore davanti agli occhi dei genitori

Sofia colpita alla testa da una porta di calcio: bimba di 5 anni muore davanti agli occhi dei genitori

La dinamica dell’incidente resta ancora da chiarire. Sul posto sono subito arrivati arrivati i soccorritori ed è partita anche un’eliambulanza ma per la piccola non c’è stato niente da fare


ABRUZZO – Tragedia a Rocca di Botte (L’Aquila) dove una bambina di 5 anni è morta dopo essere stata travolta da una porta di calcio mentre giocava in un campo sportivo in disuso nella zona di Camerata. La bambina, originaria di Acilia, era arrivata in paese – che conta poco più di 800 residenti – per fare visita ad alcuni parenti e stava giocando in presenza dei genitori.

La dinamica dell’incidente resta ancora da chiarire. Sul posto sono subito arrivati arrivati i soccorritori ed è partita anche un’eliambulanza dall’Aquila, ma per la piccola non c’è stato niente da fare. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo.