Tragedia nel Casertano, trovato cadavere di un 60enne in una scarpata: era sparito durante una passeggiata

Tragedia nel Casertano, trovato cadavere di un 60enne in una scarpata: era sparito durante una passeggiata

Dell’uomo si erano perse le tracce da questa mattina


ARIENZO – Un 60enne è stato trovato morto ad Arienzo, sulla collina di Capo di Conca in località Puntarella. Secondo quanto riportato da Edizione Caserta si tratterebbe di Gennaro De Lucia, persona piuttosto nota in città. Sul posto i carabinieri della locale stazione ed i vigili del fuoco che sono entrati in azione per recuperare il corpo dell’uomo ma non senza difficoltà, vista la zona impervia. Secondo le informazioni raccolte dagli inquirenti, l’uomo avrebbe parcheggiato la sua auto poco distante per fare una passeggiata tra i boschi, cosa che, a quanto pare, faceva spesso. Improvvisamente però, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, sarebbe precipitato nella scarpata perdendo la vita. Dell’uomo si erano perse le tracce da questa mattina, da quando cioè era uscito di casa.