Tragico incidente: bimbo di 11 anni muore investito da un’autocisterna

Tragico incidente: bimbo di 11 anni muore investito da un’autocisterna

Pare che il piccolo fosse in compagnia del fratello di poco più grande e che fossero in bicicletta in direzione del campo sportivo


VOGHERA – Un bambino di undici anni è morto questa mattina investito da un’autocisterna a Voghera. L’incidente si è verificato intorno alle 9,45 all’incrocio tra via Papa Giovanni XXIII e corso Rosselli, dove sono presenti strisce pedonali e semafori.

Sembra che l’undicenne, italiano residente in città, fosse in compagnia del fratello di poco più grande e che fossero in bicicletta in direzione del campo sportivo di via Barbieri, dove si sarebbero allenati per una delle prime lezioni del corso di avviamento di atletica leggera. La dinamica dei fatti è ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ma sembra che l’autocisterna stesse svoltando quando ha investito il bambino. Passanti hanno subito lanciato l’allarme, sul posto è sopraggiunto il soccorso sanitario ed è stato constatato il decesso. I rilievi sono stati affidati alla Polizia locale.

FONTE: ILGIORNO.IT