Tragico scontro frontale tra auto nel casertano: Davide muore a soli 23 anni

Tragico scontro frontale tra auto nel casertano: Davide muore a soli 23 anni

Subito sul posto sono arrivate tre ambulanze, ed i Carabinieri. Ancora da chiarire le cause dell’impatto


SAN TAMMARO/CALVI RISORTA (CE) – Tragico incidente nel primo pomeriggio di oggi nel casertano. Un giovane di 23 anni è deceduto nello schianto frontale tra due auto sulla statale 7bis, nel territorio di San Tammaro, poco dopo le 14.30 di ieri. L’incidente è accaduto all’altezza del distributore di benzina 3P Oil.

Secondo le prime indiscrezioni, il violentissimo impatto ha visto coinvolte una Jeep Compass, che si è ribaltata nell’urto, ed una Fiat 600 azzurra.

A guidare il fuoristrada sarebbe un noto avvocato di Santa Maria Capua Vetere mentre a bordo della Fiat 600 tre giovani di Calvi Risorta, di cui uno, purtroppo, ha perso la vita. Subito sul posto sono arrivate tre ambulanze, ed i Carabinieri. Per estrarre uno dei ragazzi dalle lamiere sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco, Le condizioni del 23enne, poi deceduto poco dopo, erano apparse da subito molto gravi. La vittima era di Calvi Risorta e si chiamava Davide Castellan. Il giovane era in compagnia di due amici ed è morto prima dell’arrivo all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Per motivi ancora da chiarire, la Fiat 600 avrebbe invaso la corsia opposta dando così luogo allo scontro frontale. I due amici di Davide e l’avvocato alla guida della Jeep sono stati trasportati all’ospedale ma nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita.