Truffe tramite sms, arriva quella del “pacco” bloccato: l’allarme della Polizia postale

Truffe tramite sms, arriva quella del “pacco” bloccato: l’allarme della Polizia postale

Un tentativo di ‘smishing’ in grado di svuotare i conti correnti delle vittime


ITALIA – Una nuova, vecchia truffa. Corre tramite sms e sembra aver già colpito diverse vittime. E’ quella del “pacco bloccato” e l’allarme è stato dato dalla Polizia Postale che da tempo lavora su questa truffa in grado di svuotare i conti correnti delle vittime:

“Attenzione – spiegano le forze dell’ordine – alla truffa del pacco “bloccato”. È un tentativo di ‘smishing’. Con un link all’interno di un Sms o di una email i truffatori cercano di rubare dati personali e bancari con la richiesta di una modica cifra di denaro e l’inserimento dei propri dati per “sbloccare” un pacco in spedizione. Ricordiamo sempre di non cliccare mai sui link che arrivano via mail o via sms senza aver prima accertato che siano veri attraverso i siti web ufficiali dei marchi in questione. In caso di sospetti segnalate al portale della nostra Polizia postale.