Vaccini a Napoli, da lunedì 4 ottobre terza dose agli operatori sanitari

Vaccini a Napoli, da lunedì 4 ottobre terza dose agli operatori sanitari

L’adesione alla terza dose “booster” è sempre volontaria e il messaggio va inteso solo come un invito alla somministrazione


NAPOLI – Prende il via da lunedì 4 ottobre la somministrazione della terza dose anche per gli operatori sanitari che risultano registrati in piattaforma regionale Sinfonia e vaccinati in seconda dose dall’Asl Napoli 1 Centro. Si tratta della cosiddetta terza dose “booster” dei vaccini “mRNA” (Pfizer o Moderna), in linea con gli indirizzi del ministero della Salute e della Regione Campania.

La convocazione alla terza dose “booster” avverrà come sempre tramite Sms, al numero dichiarato al momento della registrazione in piattaforma regionale Sinfonia. L’Asl Napoli 1 Centro convocherà a gruppi di 5.000 (distinti per giorno e fasce orarie) fino a raggiungere tutti i circa 25.000 soggetti che hanno già usufruito della seconda dose entro il 30 marzo 2021, completando entro la settimana quest’offerta di somministrazione.

L’adesione alla terza dose “booster” è sempre volontaria e il messaggio va inteso solo come un invito alla somministrazione. In caso di assenza si potrà decidere liberamente di accedere in date successive agli Open Day, senza prenotazione e senza ulteriore convocazione