Vendeva molluschi in pessimo stato di conservazione: sequestrati 50 kg di alimenti nel napoletano

Vendeva molluschi in pessimo stato di conservazione: sequestrati 50 kg di alimenti nel napoletano

Elevate sanzioni a suo carico per 9600 euro


TORRE ANNUNZIATA – Controlli ad “alto impatto” dei Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata nel comune oplontino. Grazie alla collaborazione di militari del NAS e personale della polizia locale sono state identificate 95 persone e passati al setaccio 65 veicoli. In manette Carmine Gallo, 42enne del Parco Penniniello in esecuzione di un ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Torre Annunziata. Dovrà scontare 3 anni e 8 mesi di reclusione per rapina.

Controlli sulla normativa alimentare

Denunciato per violazioni alla normativa alimentare un 65enne di Torre Annunziata: vendeva in Via Roma molluschi vivi, in pessimo stato di conservazione e privi di etichettatura. 50 i chili di alimenti sequestrati. A suo carico sono state elevate sanzioni per 9600 euro. Stessa sorte per un 40enne di Sarno fermato dai Carabinieri a bordo di un’utilitaria con targa prova contraffatta.