Alluvione e raffiche di vento su Napoli e provincia: il bilancio dei danni in città

Alluvione e raffiche di vento su Napoli e provincia: il bilancio dei danni in città

Crollata porzione di muro in via Chiatamone


NAPOLI – Era stata annunciata ieri dalla Protezione Civile ed è arrivata puntuale: l’allerta meteo che sta investendo in queste ultime ore la Campania, ed in particolare l’area di Napoli e provincia, sta causando non pochi disagi in città. La perturbazione è stata causata dall’interferenza tra le correnti più miti e umide richiamate da sud e aria più fredda in arrivo dal nord Atlantico. I temporali e le forti raffiche di vento andranno avanti quasi per tutta la giornata di oggi, mercoledì 3 novembre. Anche giovedì il tempo sarà nuvoloso con qualche pioggia ma i fenomeni saranno più isolati e prevalentemente sui settori nord della regione.

Il bilancio dei danni in città

Crollata questa mattina a Napoli in via Chiatamone una porzione di muro all’altezza della salita per le rampe Pizzofalcone. Segnalati  a Napolitoday anche disagi anche in altri punti della città e disagi per il traffico. Parchi e cimiteri chiusi a Napoli il 3 novembre, mentre le scuole resteranno aperte. Chiusure invece in tanti istituti scolastici in provincia.

LISTA COMUNI SCUOLE CHIUSE

Afragola

Bacoli

Barano

Calvizzano

Carbonara di Nola

Casamicciola Terme

Casandrino

Casavatore

Casoria

Castel san giorgio

Cava de tirreni

Caivano

Ercolano

Forio

Frattamaggiore 

Frattaminore

Giugliano

Ischia

Lacco Ameno

Marano

Massa Lubrense

Melito

Meta

Monte di Procida

Mugnano

Nocera inferiore

Nocera superiore

Ottaviano

Poggiomarino

Portici

Pozzuoli

Procida

Qualiano

Quarto

Roccapiemonte

San giorgio a cremano

San giuseppe vesuviano

Sarno

Scafati

Serrara Fontana

Siano

Striano

Torre annunziata

Torre del greco

Villaricca