Antonietta contagiata dal Covid durante la gravidanza non ce l’ha fatta

Antonietta contagiata dal Covid durante la gravidanza non ce l’ha fatta

La bambina era stata fatta nascere con parto prematuro ma era morta dopo venti giorni


SALERNO – Un dolore immenso ha colpito  Montano Antilia, ad Ascea nel Cilento, per la morte di Antonietta Delli Santi, la donna è morta dopo aver contratto il Covid 19 due mesi fa.

La donna, alla 24esima settimana di gravidanza, aveva dato alla luce prematuramente la piccola Sharon. La bambina era morta pochi giorni dopo la nascita. Questa mattina la triste notizia: anche la mamma non ce l’ha fatta. La donna aveva contratto il Covid 19 alla 24esima settimana di gravidanza, ovvero due mesi fa. Da qualche settimana si era negativizzata, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Lascia il marito e un altro figlio. Era ricoverata nel Policlinico Federico II di Napoli; la bambina era stata fatta nascere con parto prematuro ma era morta dopo venti giorni, agli inizi di ottobre.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social: “Dio ha raccolto a se il fiore più bello del suo giardino. La vita è come una candela un soffio che in qualsiasi momento si può spegnere ie non ci sono le parole quando si spegne una giovane vita..R.I.P Antonietta Delli Santi. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia per tanti anni miei vicini di casa”, ha scritto Giuseppe