Bacoli, pesca di frodo nel Lago Fusaro: 7 persone denunciate dai carabinieri

Bacoli, pesca di frodo nel Lago Fusaro: 7 persone denunciate dai carabinieri

La vendita ed il consumo del pescato avrebbe rappresentato un pericolo per la salute delle persone


BACOLI – I carabinieri Forestali del CITES di Napoli, insieme a quelli della stazione Forestale di Pozzuoli, hanno svolto un servizio di contrasto alla pesca illegale nel lago Fusaro.  L’area, considerata sito di interesse comunitario, rientra nel parco regionale dei Campi Flegrei ed è da tempo al centro dell’attenzione dei Carabinieri Forestali. 7 le persone sorprese a pescare in muta da sub e bombole: tutti denunciati, dovranno rispondere di distruzione di habitat in zona protetta.  85 i chili di mitili posti sotto sequestro e poi re-immessi nell’ecosistema lacustre. La vendita ed il consumo, senza la prevista tracciabilità, avrebbe potuto rappresentare un pericolo per la salute pubblica.