Beccato a spacciare droga in strada, pusher 41 finisce in manette

Beccato a spacciare droga in strada, pusher 41 finisce in manette

È stato trovato in possesso di un borsello con 6 involucri contenenti 18 grammi circa di hashish, un cellulare, un coltello a serramanico e un taglierino


SAN GIORGIO A CREMANO – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno notato in Umberto I a San Giorgio a Cremano un uomo a bordo di un’autovettura che stava cedendo qualcosa ad una persona in cambio di denaro.

I poliziotti hanno raggiunto e bloccato lo spacciatore in via via San Martino rinvenendo, nella portiera dell’auto, un borsello con 6 involucri contenenti 18 grammi circa di hashish, un cellulare, un coltello a serramanico con una lama della lunghezza di 8 cm, un taglierino con una lama di 6 cm e 135 euro; inoltre, l’acquirente è stato trovato in possesso di un  involucro con 1,2 grammi della stessa sostanza.

Giovanni Sannino, 41enne torrese con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio di sostanza stupefacente mentre l’acquirente è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.