Berlino, turista italiano si ferisce gravemente saltando da una lastra al memoriale dell’olocausto

Berlino, turista italiano si ferisce gravemente saltando da una lastra al memoriale dell’olocausto

Il giovane avrebbe sottovalutato l’altezza saltando da una blocco di pietra mentre si trovava in una parte non illuminata


BERLINO – Un turista italiano di 21 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto al memoriale dell’Olocausto a Berlino. Lo riporta l’agenzia Dpa, secondo cui il giovane sarebbe caduto da diversi metri d’altezza e sarebbe stato trasportato in ospedale con ferite alla testa. La polizia sta indagando su quanto accaduto. L’incidente è avvenuto nella notte fra sabato 13 e domenica 14 novembre.

La ricostruzione dei fatti

Secondo i media tedeschi, il giovane avrebbe sottovalutato l’altezza saltando da una lastra all’altra mentre si trovava in una parte non illuminata del memoriale, un campo di 2.700 lastre di cemento grigio vicino alla Porta di Brandeburgo aperto 24 ore su 24. La caduta, da circa 9 metri, gli avrebbe causato un trauma cranico.