Campania, padre di 3 figli è grave dopo volo dal terzo piano: ipotesi gesto estremo

Campania, padre di 3 figli è grave dopo volo dal terzo piano: ipotesi gesto estremo

Il 45enne è rimasto infilzato dalle inferriate sottostanti ed è stato immediatamente soccorso e trasportato in ambulanza all’ospedale


SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) – Drammatico episodio questa mattina a Santa Maria Capua Vetere, nel casertano, nella zona di via De Gasperi, a ridosso della villa. Un padre di famiglia è rimasto gravemente ferito dopo un tragico volo dal balcone della sua abitazione al terzo piano: il 45enne è rimasto infilzato ed è stato estratto dagli operatori per effettuare l’intervento.

L’uomo – come riportato da edizionecaserta.it, è stato immediatamente soccorso e trasportato in ambulanza all’ospedale: la prognosi al momento resta riservata e il quadro clinico appare piuttosto grave. Sul posto sono giunti, oltre agli operatori sanitari del 118, anche i carabinieri della locale Compagnia che conducono le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Al momento nessuna ipotesi viene esclusa, a partire dal gesto estremo: l’uomo è padre di tre figli e avrebbe lasciato un biglietto per motivare quello che appare un tentato suicidio.