Campi di padel abusiv a Posillipo: bloccato cantiere di oltre mille metri quadri

Campi di padel abusiv a Posillipo: bloccato cantiere di oltre mille metri quadri

ll committente dei lavori, un 31enne napoletano, è stato denunciato mentre l’intera superficie posta sotto sequestro.


NAPOLI –  Mille metri quadri per tirare su campi da padel. Posillipo lo scenario, tra i primi civici di Discesa Coroglio. Un’iniziativa che ha attirato l’attenzione dei carabinieri della locale stazione. Hanno voluto vederci chiaro e dagli accertamenti condotti è emerso che le due aree in costruzione, all’interno di un noto istituto scolastico, fossero prive di autorizzazioni. Abusive, in sostanza.

A confermare quanto documentato anche i tecnici del servizio antiabusivismo e condono edilizio del comune di Napoli, chiamati ad effettuare un sopralluogo. Il committente dei lavori, un 31enne napoletano, è stato denunciato mentre l’intera superficie posta sotto sequestro.

repubblica Napoli