Choc in ospedale, neonato di 5 mesi muore per il virus sinciziale

Choc in ospedale, neonato di 5 mesi muore per il virus sinciziale

La crisi respiratoria è stata gestita da medici ed anestesisti presenti che non hanno potuto fare nulla


CASTALLAMMARE DI STABIA – Era nel reparto di pediatria quando le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate. Neonato di 5 mesi muore per il virus sinciziale all’ospedale San Leonardo di Castellammare.

La crisi respiratoria è stata gestita da medici ed anestesisti presenti che non hanno potuto fare nulla. Sul posto sono giunti i carabinieri, guidati dal Capitano Carlo Venturini, che hanno avviato un’indagine per chiarire i fatti avvenuti questa mattina. Sotto choc la famiglia e l’intero ospedale dove il lattante è rimasto in attesa dell’autopsia che avverrà domattina.

COMUNICATO CARABINIERI 

Questa mattina verso le 11:30 presso l’ospedale del San Leonardo di Castellammare di Stabia è deceduto un neonato di 5 mesi per problematiche respiratorie. Il piccolino era ricoverato dal 6 novembre.
L’autorità giudiziaria informata dai Carabinieri di Castellammare di Stabia ha disposto il sequestro della salma per il successivo esame autoptico

LEGGI ANCHE

Bimbo di 11 mesi muore a causa del virus sinciziale: ecco di cosa si tratta