Controlli serrati in città dei Carabinieri, identificati 2 lavoratori “in nero”: nei guai imprenditore

Controlli serrati in città dei Carabinieri, identificati 2 lavoratori “in nero”: nei guai imprenditore

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni


CASTELLAMMARE DI STABIA – Controlli a tappeto anche in area stabiese dove i carabinieri della locale compagnia hanno presidiato le zone ritenute più sensibili.  Arrestato per evasione un 39enne del posto già noto alle forze dell’ordine: è stato sorpreso in Viale Europa a bordo della propria autovettura in violazione delle prescrizioni imposte dalla misura della detenzione domiciliare a cui era sottoposto. Un 29enne di Castellammare è stato denunciato perché trovato in possesso di 8 grammi di marijuana, materiale vario per il confezionamento e 250 euro in contante ritenuto provento illecito. Dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio. Una persona è stata invece segnalata alla Prefettura per detenzione di stupefacente per uso personale. I controlli sono stati estesi anche ad alcune attività commerciali della città stabiese. 2 i lavoratori “in nero” e un imprenditori denunciato per violazione della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.