Coppia di carabinieri no vax contagiata: morto il marito

Coppia di carabinieri no vax contagiata: morto il marito

La moglie e la figlia hanno contratto il virus in forma più lieve


MILANO – Sono stati contagiati dal Covid tutti e tre, marito, moglie e figlia di 9 anni, e l’uomo, luogotenente dei carabinieri in forza al Nucleo sicurezza di Milano, è morto a soli 59 anni dopo una settimana passata in ospedale.

Aveva rifiutato di farsi il vaccino come la moglie, anche lei carabiniere, medico del comando interregionale Pastrengo, che ha contratto il virus in forma più lieve come la figlia. Secondo quanto riportato da  il Corriere della Sera, Marco Mazzone, originario di Cuneo, era un no vax convinto come la moglie, nonostante entrambi avessero fatto studi di medicina e avessero avuto la possibilità di vaccinarsi per primi, in quanto appartenenti alle forze dell’ordine. Le sue condizioni si sono aggravate in fretta per complicazioni respiratorie e, dopo una settimana passata al Fatebenfratelli, è deceduto. (Ansa)