Da Playtech a NetEnt, ecco le software house più famose del mercato del gioco

Da Playtech a NetEnt, ecco le software house più famose del mercato del gioco

Oggi i giocatori hanno imparato a conoscere e distinguere sempre di più le aziende produttrici che occupano posizioni di leadership in questo settore


Il progresso tecnologico che ha portato il mondo dei casinò sugli schermi di una pluralità di dispositivi connessi alla Rete ha sollevato la necessità di sviluppare software in grado di supportare l’offerta di giochi disponibili online. 

I casino digitali italiani e stranieri si servono principalmente di programmi sviluppati da case produttrici indipendenti ed è proprio ai software utilizzati da questi portali che potremmo riconoscere il ruolo di motori del mercato dei giochi: non solo essi forniscono la struttura che rende disponibili i prodotti, ma rappresentano anche il fattore che determina lo standard qualitativo dei giochi e la loro differenziazione

Un po’ come accade per il nome dell’etichetta discografica ogni volta che scarichiamo un brano da una piattaforma di streaming, storicamente i nomi delle case di produzione di software hanno raggiunto livelli di visibilità molto ridotti rispetto ai titoli dei giochi più popolari, specialmente negli anni che hanno segnato il debutto dei portali di gioco online. Oggi, però, i giocatori hanno imparato a conoscere e distinguere sempre di più le aziende produttrici che occupano posizioni di leadership in questo settore.

Guardiamo più da vicino i fattori chiave nel successo delle software house che hanno saputo affermarsi come punti di riferimento nel mercato del gioco.

Playtech

Playtech è uno dei maggiori developer di software per il gioco e produce titoli destinati a numerosi portali, focalizzandosi sui programmi per casino online. La sua piattaforma, molto nota e ben assortita, è diventata una forza trainante del settore giochi, alimentando alcuni tra i più importanti casinò digitali. 

La casa produttrice sviluppa quasi tutti i giochi che possiamo aspettarci di trovare in un casino online: dalle slot al poker e dagli arcade ai giochi più classici quali il blackjack e le roulette. Con un ampio parco giochi di oltre 500 prodotti a catalogo e più di 50 nuovi titoli sviluppati annualmente, Playtech è stata la prima casa produttrice ad approdare in Italia, distinguendosi nel tempo per la qualità, la varietà e la sicurezza dei prodotti offerti.

Microgaming

Se nel corso degli anni la piattaforma Playtech è stata in grado di distinguersi per l’assortimento della propria offerta di giochi e in particolare di slot machine, l’avvento di Microgaming ha indubbiamente dato impulso a un rimescolamento delle carte in tavola: i software del developer che contano il maggior numero di titoli sono proprio le slot, e la casa di produzione propone tra i 5 e i 10 nuovi titoli al mese, distinguendosi tra tutti i player di mercato per la propria capacità di innovazione. 

L’elenco delle novità che MicroGaming ha saputo introdurre nel mercato del gioco è particolarmente nutrito, ma in cima alla lista c’è il lancio della prima slot a jackpot progressivo, che ha fatto da apripista nel consolidamento del trend. La più famosa tra le slot progressive attualmente offerte dalla piattaforma è senza dubbio “Mega Moolah”, disponibile in Italia sul portale di gioco di Sisal.it, che detiene il record della vincita più alta a livello mondiale, messa a segno da un giocatore belga che con una puntata di 15 euro ha vinto ben 19,4 milioni

NetEnt

Sin dalla sua fondazione nel 1996, NetEnt ha costruito la propria reputazione puntando su giochi molto innovativi, dal design particolarmente avanzato e ricchi di opzioni di personalizzazione. Ad oggi, i prodotti di questo developer rappresentano un trademark di qualità per l’offerta di molti casinò italiani e internazionali.

Titoli di punta come “Starbust” e “Gonzo’s Quest”, anch’essi portati in Italia dal leader di mercato Sisal, hanno conquistato livelli di popolarità che rendono superflua ogni introduzione e attualmente fanno parte del novero delle slot più giocate a livello mondiale

NetEnt è un boutique developer e pertanto offre una libreria di titoli di dimensione inferiore rispetto alle major del settore dello sviluppo di software per il gioco. La gamma della casa produttrice sfiora infatti i 200 programmi, ma pur non potendo competere con l’offerta di Playtech e Microgaming per varietà, non ha rivali sul fronte della grafica e dell’originalità delle feature disponibili: non è un caso che si sia guadagnata lo status di software house più premiata

La sicurezza di gioco dei casino online

Per quanto riguarda la sicurezza dei casinò, sempre meglio giocare a carte scoperte: è fondamentale ricordare che, per essere legali, tutti i giochi resi disponibili in Italia devono superare la procedura di controllo dell’ADM. I produttori in elenco hanno instaurato solide collaborazioni con gli operatori di gioco leader del mercato e tra i player garanzia di sicurezza vale la pena menzionare il casino online di Sisal, che detiene esclusive su molte delle slot sviluppate dai produttori citati nella nostra panoramica. Quando giochiamo online, infatti, il primo consiglio da tenere in considerazione è quello di affidarsi esclusivamente a operatori autorizzati in grado di assicurare la sicurezza delle nostre transazioni, la tutela della privacy e la trasparenza e casualità dei risultati del gioco.