Focolaio Covid nella caserma dei vigili urbani: 12 positivi

Focolaio Covid nella caserma dei vigili urbani: 12 positivi

L’ipotesi, secondo quanto riferito, è che il contagio possa essersi diffuso in occasione di una festa di pensionamento,


MILANO – E’ in corso il tracciamento dei contagi, in un arco temporale anche precedente alle 48 ore normalmente richieste, per cercare di ricostruire la catena di trasmissione del virus tra i vigili urbani a Milano. Tra i ‘ghisa’ è stato registrato un focolaio negli uffici della polizia locale, nella sede di piazza Beccaria.

Sono al momento 12 i vigili urbani, tutti vaccinati e al momento in isolamento domiciliare, risultati positivi che, però, hanno sintomi lievi o sono asintomatici. L’ipotesi, secondo quanto riferito, è che il contagio possa essersi diffuso in occasione di una festa di pensionamento, ma per fugare ogni dubbio è stato predisposto un tracciamento ad ampio raggio. I locali sono stati già sottoposti a sanificazione.

FONTE: REPUBBLICA.IT