Guarda di Finanza in lutto, Gianluigi muore a soli 51 anni per Covid: non si era vaccinato

Guarda di Finanza in lutto, Gianluigi muore a soli 51 anni per Covid: non si era vaccinato

Il militare, separato e senza figli, era ricoverato da circa 20 giorni


ROMA – Un altro lutto in poco tempo nella Guardia di Finanza, che dopo la scomparsa risalente a solo due settimane fa di Francesco Cacciapuoti, 30enne di Giugliano in Campania, adesso si trova a piangere il Tenente Colonnello Gianluigi Guarino, nato a Roma il 26 agosto 1970, in servizio presso il Ministero dell’Interno all’Ufficio di Coordinamento e Pianificazione, a seguito di complicazioni da Covid-19. Il terribile accadimento risale a ieri, alle ore 20:50 circa.

Gianluigi non era vaccinato

Il citato militare, separato, senza figli, era ricoverato da circa 20 giorni presso il centro “Covid 3” di Castelporziano (Roma) e risulta non essere stato vaccinato. Attivato il supporto psicologico a favore dei familiari.