Lutto nel napoletano per Adriano: “Eri un grande UOMO in un corpicino da bambino”

Lutto nel napoletano per Adriano: “Eri un grande UOMO in un corpicino da bambino”

“Ci ha insegnato nonostante mille sofferenze come si sorride alla VITA”, scrive Ciro


PORTICI – Grave lutto in città per la morte del piccolo Adriano, volato via a causa di un brutto male. Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore su Facebook. Il più emozionante di tutti quello di Ciro, mister della Scuola Calcio Atletico Portici: “Mi avete chiesto chi fosse ed io vi dico che Adriano è un grande UOMO in un corpicino da bambino che ci ha insegnato nonostante mille sofferenze come si sorride alla VITA. Non esiste una parola che indichi il genitore che sperimenta una delle esperienze più dolorose e laceranti, ovvero la perdita di un figlio. Si sceglie quindi il silenzio in mancanza di parole per approssimarsi a questo dolore, e noi oggi restiamo in silenzio per far sentire la nostra vicinanza e la nostra profonda tristezza alla famiglia Mitilini. Ciao Leone AM8”.

Simona, scrive: “Il tuo sorriso. La tua tenacia. Il tuo essere così speciale. Resterà stampato nei cuori e nella mente di chi ti vuole bene come noi Adry resterei sempre un piccolo grande guerriero. Il piccolo Adriano frequentava la Scuola Calcio Atletico Portici, unitasi anche lei al dolore dei familiari. Amato e ben voluto da tutti, lascia un vuoto enorme che resterà incolmabile.