Maltempo, crollano alberi a Lago Patria e a Quarto: illeso autista di furgone

Maltempo, crollano alberi a Lago Patria e a Quarto: illeso autista di furgone

Inevitabili le ripercussioni sulla viabilità


LAGO PATRIA\QUARTO – “Lago Patria! Alberi che ostacolano la circolazione!! Meno male che nessuno ci sia finito sotto!!! Terribile!!!”, questo il post su Facebook di un utente che ha segnalato  l’ennesimo crollo di un albero, avvenuto a causa del maltempo che in queste ore sta imperversando nell’hinterland partenopeo e non solo. Il cedimento di un pino marittimo ha interessato la sede stradale di via Staffetta, nei pressi di Lago Patria,  e per fortuna non ha causato danni. Inevitabili le ripercussioni sulla viabilità.

QUARTO

L’autista di un motofurgone è rimasto invece miracolosamente illeso nel crollo di un albero di alto fusto a Quarto, in via Caselanno. L’albero secolare è crollato sulla sede stradale proprio mentre transitava il veicolo distruggendo la parte laterale e posteriore del veicolo. Salvo l’autista che per lo spavento ha avuto un leggero stato di choc. Sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile locale. La strada è stata interdetta al traffico per le operazioni di rimozione, rese problematiche oltre che dalle raffiche di vento anche dalla pioggia incessante. Il forte vento di scirocco che da questa mattina interessa l’intera area flegrea ha provocato la caduta di altri due alberi di alto fusto a Pozzuoli sulle sedi stradali di località Monterusciello e Varcaturo. A Monterusciello il crollo si è verificato sulla strada di accesso al mega quartiere. La caduta è avvenuta in un momento in cui non transitavano né mezzi né persone. I carabinieri hanno chiuso la strada.

VARCATURO

A Varcaturo, al confine tra i comuni di Pozzuoli e Giugliano, il terzo cedimento, in via Staffetta. Anche in questo caso non si segnalano danni a persone e cose. Si sono registrati, inoltre, numerosi allagamenti di strade tra Licola, Arco Felice, Cigliano ed Agnano a Pozzuoli e in via Masullo e località Bivio a Quarto.