Maradona. Scarpette, maglie, quadri e tanto altro: messi all’asta i primi beni dai figli

Maradona. Scarpette, maglie, quadri e tanto altro: messi all’asta i primi beni dai figli

Fissata a lunedì 15 novembre la scadenza per la presentazione delle offerte


ARGENTINA / NAPOLI – Diego Armando Maradona è sicuramente uno dei calciatori più stimati, seguiti e supportati in tutto il mondo, ed è proprio per questo che i suoi beni, dopo la sua scomparsa poco più di un anno fa, sono stati sin da subito molto richiesti dai suoi fan dall’Italia, all’Argentina, al Brasile, alla Spagna. E non solo. Ebbenei suoi 5 figli, Dalma, Giannina, Jana, Diego Jr e Diego Fernando, hanno deciso di mettere all’asta case, automobili e altri beni appartenuti al Pibe de Oro.

L’evento si chiamerà “L’asta dei 10” è in programma per il 19 dicembre nel quartiere di Villa Deboto. Tra gli oggetti più interessanti all’asta ci sono un dipinto firmato dal ’10’ e la sua famosa BMW M4 “personalizzata con luci e sirena della pattuglia della polizia”. La data di scadenza per la presentazione delle offerte è lunedì 15 novembre.