Napoli, operazione anti-camorra: trovata una mitragliatrice in un condominio

Napoli, operazione anti-camorra: trovata una mitragliatrice in un condominio

Sono stati ritrovati anche tre giubbotti antiproiettile più diversi involucri contenente sostanza stupefacente


NAPOLI – Nella mattinata del giorno 13 novembre la Squadra Mobile di Napoli, nell’ambito di un’operazione di contrasto alle organizzazioni camorristiche operanti sul territorio flegreo, ha eseguito una serie di perquisizioni nei confronti di pregiudicati residenti nel quartiere Pianura.
All’interno di un’intercapedine ricavata nell’atrio condominiale di uno stabile ubicato in Napoli alla via Artemisia Gentileschi sono stati rinvenuti un fucile mitragliatore AK47 completo di caricatore, tre giubbotti antiproiettile più diversi involucri contenente sostanza stupefacente per un peso complessivo di circa 600 grammi tra marijuana, cocaina ed hashish.