Napoli, si aggirava nel quartiere Forcella con fare sospetto: arrestato pusher 37enne

Napoli, si aggirava nel quartiere Forcella con fare sospetto: arrestato pusher 37enne

In manette anche un altro spacciatore in via Tappia


NAPOLI – Servizio anti-droga nel quartiere San Lorenzo per i carabinieri della compagnia stella che hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio Luciano Rippa, 37enne del poso già noto alle forze dell’ordine. Durante un servizio di osservazione, i carabinieri del nucleo operativo hanno fermato il pusher che si aggirava nel Rione Forcella e lo hanno fermato. Perquisito è stato trovato in possesso di 8 dosi di crack. L’arrestato è in attesa di giudizio

L’intervento in via Giovanni Tappia

Ieri pomeriggio, inoltre, i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, in via Giovanni Tappia hanno notato un uomo che ha consegnato qualcosa ad un’altra persona in cambio di denaro. I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando lo spacciatore in possesso di 100 euro e l’acquirente con 20 stecche di hashish del peso di circa 30 grammi. Giuseppe D’Andrea, 46enne napoletano con precedenti di polizia,  è stato arrestato per spaccio di sostanza stupefacente mentre l’acquirente, G.D.V., 51enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente.