Ordinanze di De Luca sulla DaD: per il Tar Campania “sono illeggittime”

Ordinanze di De Luca sulla DaD: per il Tar Campania “sono illeggittime”

Vinto, dunque, dal Codacons regionale il ricorso presentato contro i due provvedimenti degli scorsi mesi di gennaio e febbraio


CAMPANIA – Sono state considerate “illegittime” le ordinanze emesse nel tempo dal presidente della Regione Campania sulla DaD. Lo ha deciso il Tar Campania, che ha emesso ieri sentenza definitiva rispetto al ricorso presentato dal Codacons regionale contro le ordinanze del 16 gennaio e del 27 febbraio del 2021, con le quali veniva disposto, per l’intero territorio regionale, “la sospensione delle attività didattiche in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e dei servizi per l’infanzia (sistema integrato 0-6 anni) nonché delle scuole di ogni ordine e grado”.