Paura a Napoli: furgoncino in fiamme per lo scoppio di una bombola

Paura a Napoli: furgoncino in fiamme per lo scoppio di una bombola

Intorno alle ore 11:00 di oggi la messa in sicurezza definitiva della zona. Una ditta specializzata rimuoverà la bombola, già resa inerte. La Protezione Civile ha anche organizzato percorsi alternativi


NAPOLI – Paura questa notte a Napoli, nel quartiere Vomero. Erano circa le tre di notte quando, all’altezza del vicico 270 di via Cilea, un furgoncino che trasportava bombole di acitilente aveva preso fuoco. Sul posto erano giunti prontamente i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale, oltre che, successivamente, la Protezione Civile. Le fiamme erano state originate dallo scoppio di una delle bombole trasportate. Subito era stata chiusa la rampa della  tangenziale in uscita del Vomero è stata immediatamente chiusa al fine di impedire il transito dall’imbocco di via Cilea a Largo Martuscelli.

Intorno alle ore 11:00 di oggi la messa in sicurezza definitiva della zona. Una ditta specializzata rimuoverà la bombola, già resa inerte. La Protezione Civile ha anche organizzato percorsi alternativi.