Qualiano, 2 arrestati per detenzione di cocaina: uno aveva ingoiato un ovulo e morso un carabiniere

Qualiano, 2 arrestati per detenzione di cocaina: uno aveva ingoiato un ovulo e morso un carabiniere

I militari, avevano perquisito l’abitazione dei due uomini che erano già sottoposti agli arresti domiciliari per analoghi reati


QUALIANO – I Carabinieri della Stazione di Qualiano, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, resistenza e lesione a pubblico ufficiale due persone di origine nigeriana di 54 e 61 anni.

I militari, hanno perquisito l’abitazione dei due uomini che erano già sottoposti agli arresti domiciliari per analoghi reati. Rinvenuti e sequestrati 7 ovuli termosaldati di cocaina e la somma di 150 euro in contanti considerata il profitto dell’attività illecita.

All’arrivo dei carabinieri, uno dei 2 arrestati nel tentativo di disfarsi della droga ha ingoiato parte della sostanza stupefacente ed ha morso un militare che aveva tentato di fermarlo.

Gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.