Ruba il telefono ad una ragazza: “beccato” dal figlio di un poliziotto

Ruba il telefono ad una ragazza: “beccato” dal figlio di un poliziotto

Il poliziotto è stato chiamato dal figlio e con il supporto di una volante, ha raggiunto e bloccato l’uomo


NAPOLI – Ieri pomeriggio un agente dell’Ufficio Prevenzione Generale è stato contattato telefonicamente dal figlio, il quale, poco prima, aveva assistito al furto di un cellulare da parte di un uomo ai danni di una ragazza in corso Umberto I.
Il poliziotto, con il supporto di una volante, ha raggiunto e bloccato l’uomo in via Milano trovandolo in possesso del cellulare appena rubato. Giuseppe Lauria, 47enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto con destrezza.