Sant’Antimo, ancora un episodio di bullismo fuori scuola: studentessa presa a calci e pugni

Sant’Antimo, ancora un episodio di bullismo fuori scuola: studentessa presa a calci e pugni

“Con me c’erano anche gli altri compagni, ma se la sono presa solo con me”, ha raccontato la ragazza


SANT’ANTIMO – Ancora un episodio di bullismo fuori scuola, i fatti – come riportato da Il Mattino – sono avvenuti nel pomeriggio di ieri verso le 14.00. L’aggressione è avvenuta fuori la scuola secondaria di primo grado Nicola Romeo situata a Sant’Antimo.

Secondo una prima ricostruzione, come riportata da Il Mattino, il diverbio sarebbe cominciato per futili motivi tra i banchi di scuola.  Terminate le ore scolastiche, la ragazza è stata aggredita con violenza da tre compagne, che l’hanno colpita con calci e pugni al volto. A raccontarlo è stata un’altra studentessa dell’istituto che ha assistito alla scena.

La vittima, supportata moralmente da amici e parenti, ha poi raccontato la violenza subita: “Con me c’erano anche gli altri compagni, ma se la sono presa solo con me”. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Sant’Antimo, allertati sia dai parenti della vittima che dai passanti che in quel momento hanno assistito alla vessazione.