Scampia, beccati mentre spacciavano droga: due pusher 20enni finiscono in manette

Scampia, beccati mentre spacciavano droga: due pusher 20enni finiscono in manette

Inoltre gli operatori hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo e lo hanno raggiunto trovandolo in possesso di una busta con 6 grammi circa di marijuana


Polizia

Mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato presso i porticati del plesso edilizio di case popolari di via Federico Fellini, nell’area del Lotto TA, due uomini che consegnavano qualcosa ad alcune persone in cambio di denaro.

I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovandoli in possesso di 103 cilindretti con 80 grammi circa di eroina, 22 cilindretti con 20 grammi circa di cocaina e 370 euro.

Emmanuele Finelli e Giovanni Pandolfi, napoletani di 20 e 24 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Inoltre, poco dopo, gli operatori hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo e lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di una busta con 6 grammi circa di marijuana.

M.P., 50enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.