Tenta il suicidio ma viene salvata dalla Polizia Locale: dopo mesi diffuso il video choc dell’intervento

Tenta il suicidio ma viene salvata dalla Polizia Locale: dopo mesi diffuso il video choc dell’intervento

Pochi secondi dopo si sarebbe consumata una tragedia


TARANTO – Sono arrivati nel momento giusto: in quelle situazioni anche un secondo di ritardo può essere fatale. E’ quanto accaduto nel marzo scorso a Taranto. Il video, diffuso oggi, mostra l’arrivo di una pattuglia della Polizia Locale con gli agenti che salvano una ragazza pronta al gesto estremo. Si sarebbe infatti buttata giù e nessuno avrebbe potuto fermarla: l’intervento dei caschi bianchi, però, ha evitato il peggio. A monte della volontà di togliersi la vita, forse, una brutta discussione con il compagno. Ciò che conta, tuttavia, è l’epilogo di questa storia: la ragazza, una volta salvata, viene trascinata qualche metro più indietro da un agente che l’abbraccia e la tranquillizza.