Terra dei Fuochi, riunione al Comune di Giugliano: in campo Esercito e docenti delle scuole

Terra dei Fuochi, riunione al Comune di Giugliano: in campo Esercito e docenti delle scuole

Presenti il Sindaco, il Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’esercito italiano, il Prefetto incaricato, Filippo Romano, e l’assessore comunale con delega alla “Terra dei fuochi”, Tonia Limatola, per la firma di un protocollo d’intesa


GIUGLIANO –  “Si è appena conclusa al Comune la riunione con il Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’esercito italiano, Giuseppenicola Tota, col Prefetto incaricato per la “Terra dei fuochi”, Filippo Romano, e l’assessore comunale con delega alla “Terra dei fuochi”, Tonia Limatola, per la firma di un protocollo d’intesa”. A renderlo noto, sulla propria pagina Facebook, il Sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi.

“Ecco, in sintesi, cosa è stato deciso – ha poi aggiunto il primo cittadino – sul piano operativo continua l’impegno dell’esercito sul nostro territorio nel controllo dei punti sensibili e dei “Campi rom”; mentre sulla prevenzione è stato deciso che dei professori universitari formeranno alcuni docenti delle scuole di Giugliano sul tema ambientale. Docenti del I, II e III circolo didattico, che diventeranno, in sostanza, dei “tutor” col compito di insegnare ai loro alunni e studenti un’educazione ambientale affinché le future generazioni siano più consapevoli dell’importanza della tutela dell’ambiente.
Ringrazio tutti i presenti per l’enorme lavoro che stanno facendo sul nostro territorio. Come sempre, anche sul fronte ambientale, l’amministrazione è in prima linea per svolgere la parte di competenza”.