Tragedia in Campania: poliziotto si uccide con la pistola d’ordinanza

Tragedia in Campania: poliziotto si uccide con la pistola d’ordinanza

Erano stati i familiari a lanciare l’allarme non vedendolo tornare per il pranzo


AVELLINO – Tragedia ieri in provincia di Avellino. Un poliziotto in servizio al commissariato di Ariano Irpino si è ucciso sparandosi un colpo di pistola. A compiere l’insano gesto un 57enne di Sturno. È stato ritrovato all’interno della sua auto in località Castagneto, lungo la strada provinciale. Erano stati i familiari a lanciare l’allarme non vedendolo tornare per il pranzo.

Sono così scattate immediatamente le ricerche dell’agente, in servizio sul Tricolle. Sotto choc l’intero paese. Cordoglio da parte dell’amministrazione comunale. E’ mistero sulle cause che lo hanno spinto a uccidersi. Avrebbe utilizzato la pistola d’ordinanza.

FONTE: IL MATTINO.IT