Vaccini in Campania, terza dose aperta da subito dopo sei mesi dall’ultima somministrazione

Vaccini in Campania, terza dose aperta da subito dopo sei mesi dall’ultima somministrazione

Ma ogni cittadino che voglia, può essere immediatamente vaccinato


CAMPANIA – Nel corso della riunione con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere della Campania, è stato confermato che le vaccinazioni con terza dose, trascorsi i sei mesi dall’ultima somministrazione, sono aperte a tutti i cittadini della Campania senza limiti di fasce di età o di categorie.

Per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione. Resta la priorità assoluta delle dosi “booster” per il personale sanitario, quello delle Rsa e del personale scolastico. Ma ogni cittadino che voglia, può essere immediatamente vaccinato.