Vergogna sull’A1, pastore tedesco legato al guard rail e abbandonato: salvato dagli agenti

Vergogna sull’A1, pastore tedesco legato al guard rail e abbandonato: salvato dagli agenti

Il cane, una volta rifocillatosi con cibo ed acqua, è stato affidato all’associazione per la tutela degli animali per le successive cure


NAPOLI – Intervento eroico della Polizia Stradale sull’A1. Nel primo pomeriggio del 22 novembre, infatti, un pastore tedesco è stato salvato dal personale della Sottosezione di Napoli Nord. Il cane era legato al guard rail della corsia d’emergenza al km 7451 nord dell’autostrada A/1. Impaurito e denutrito, rischiava di essere investito dalle auto in corsa oltre a creare anche notevole pericolo per la circolazione stradale.

L’esemplare era stato notato durante lo svolgimento del regolare servizio d’istituto dagli operatori della Polizia Stradale i quali immediatamente sono riusciti ad avvicinarlo ed a metterlo in salvo. Lo stesso, non dotato del microchip, è stato poi portato presso gli uffici della Sottosezione dove, dopo essere stato rifocillato con acqua e cibo è stato affidato all’associazione per la tutela degli animali per le successive cure.