Vittorio muore a 31 anni: domani i funerali dell’agente della Questura di Napoli

Vittorio muore a 31 anni: domani i funerali dell’agente della Questura di Napoli

Secondo una primissima ricostruzione l’uomo sarebbe caduto da un’altezza di circa 140 metri. Forse mentre scattava una foto


AVELLINO/NAPOLI – Si svolgeranno domani, nella chiesa del Santissimo Rosario di Corso Vittorio Emanuele ad Avellino, i funerali di Vittorio Infante, il poliziotto 31enne ritrovato morto sugli scogli di Lampedusa. Domani alle 15.30 si terranno le esequie dell’agente scelto della Scientifica presso la Questura di Napoli, che era stato trasferito a Lampedusa in servizio all’hotspot per migranti di contrada Imbriacola. Dopo una settimana dalla sua morte, il 31enne originario di borgo Ferrovia e appassionato tifoso biancoverde, torna nella sua città. La Procura, come da procedura, ha aperto un fascicolo per accertare la cause della morte predisponendo l’esame autoptico. Secondo una primissima ricostruzione l’uomo sarebbe caduto da un’altezza di circa 140 metri. Forse mentre scattava una foto. A ritrovarlo sono stati i vigili del fuoco a bordo di un natante, in seguito alla denuncia di scomparsa da parte dei suoi colleghi. Il poliziotto sarebbe caduto dal costone.

FONTE: OTTOPAGINE.IT