Wisconsin, auto sulla folla: fermato rapper pregiudicato di 39 anni, è suo il Suv della strage

Wisconsin, auto sulla folla: fermato rapper pregiudicato di 39 anni, è suo il Suv della strage

L’uomo avrebbe precedenti per droga, percosse e guida pericolosa, tra gli altri e sarebbe stato rilasciato da poco su cauzione


NAZIONALE – È stato fermato un sospetto per l’incidente di Waukesha, Wisconsin, dove un Suv ha travolto la folla. Lo conferma Dan Thompson, capo della polizia, secondo il quale il veicolo della strage è stato sequestrato. Il sospetto, Darrell E. Brooks Jr., un afroamericano di 39 anni, è il proprietario del veicolo della strage, che è stato trovato nel suo vialetto. L’uomo, rapper che si fa chiamare MathBoi Fly, avrebbe precedenti per droga, percosse e guida pericolosa, tra gli altri e sarebbe stato rilasciato da poco su cauzione.

Waukesha, la dinamica della strage

Anzi, secondo informazioni non ancora confermate, l’uomo sarebbe stato in fuga da un altro crimine.  Non è ancora chiaro se si tratti di un vero e proprio attentato ma è certo che la tecnica utilizzata dalla persona alla guida del Suv è tipica: come successo ad esempio sulla promenade di Nizza nel 2016.

Diverse persone, almeno 40, sono rimaste ferite dopo che un’auto ha investito un corteo natalizio a Waukesha, cittadina di oltre 60 mila abitanti del Wisconsin. Al momento 5 sono i morti: 12 i bambini feriti. La polizia ha riferito di aver ritrovato il veicolo e arrestato “una persona di interesse”.

LEGGI ANCHE

Stati Uniti, Suv piomba sulla folla durante una parata di Natale: 5 morti e oltre 40 feriti